Oggi vorrei condividere con te le 10 idee dei lavori ben pagati che puoi fare comodamente da casa tua. Unico requisito necessario è un buon computer con l’accesso a internet.

Segui questa guida per scoprire i migliori lavori online disponibili sul mercato di oggi. Quali sono i plus? L’orario flessibile e uno stile di vita decisamente migliore.

Quindì, se hai mai googlato “Lavoro che posso fare da casa”, o “Come fare i soldi online” , o “Idee per guadagnare con un portatile” probabilmente hai trovato una lista infinita di soluzioni tipo sondaggi, recensioni, investimenti online, telemarketing e tutti che ti promettono ottima retribuzione, senza vincoli orari. Ma la realtà vuole, che la maggior parte di questi soluzioni ti fa guadagnare pochi euro e a volte becchi anche qualche truffatore che non ti farà vedere un centesimo per il lavoro svolto, o peggio ancora, uno che vuole metterci le mani sul tuo portafogli.

Io ho fatto una mini indagine e vorrei suggerirti questi 10 lavori con un guadagno concreto e redditizio, senza bisogno di investire alcun capitale. Puoi lavorare 100% virtualmente, seduto/a comodamente sul divano della tua casa, anzi, puoi lavorare da qualsiasi parte del mondo dove c’è internet veloce.

Senza ulteriori indugi, passiamo alla mia lista.

1. ASSISTENTE VIRTUALE

Questa professione è ancora poco conosciuta in Italia, però all’estero va alla grande! E’ uno dei modi più semplici per lavorare da casa. A mio avviso, è una soluzione adatta in particolar modo alle mamme.

In cosa consiste il lavoro:

Gli assistenti virtuali (VA) offrono alle aziende, alle imprese e agli imprenditori il proprio supporto amministrativo da casa. VA offre una vasta gamma di servizi a seconda della sua preparazione, esperienza e competenze di base. Le attività più comuni includono: data entry, telefonate, corrispondenza e-mail, pianificazione di appuntamenti, contabilità, ricerca su internet, organizzazione e prenotazione viaggi, ecc. Devi possedere eccellenti capacità organizzative e di gestione del tempo in modo da poter destreggiarsi tra una moltitudine di compiti assegnati.

Quanto puoi guadagnare:

Gli assistenti virtuali generalmente guadagnano da  10 – 20 € all’ora (ma i top VA arrivano a guadagnare anche 60 €/ora). Ma se conosci anche altre lingue, allora sarai in grado di ottenere un prezzo più alto e di essere più competitiva e ricercata.

Ecco come diventare un assistente virtuale:

  • Diventa un abile  assistente virtuale (ci sono corsi Udemy, Skillshare, ma anche in lingua italiana ),
  • Realizza un semplice sito web per pubblicizzare i tuoi servizi,
  • Crea il tuo profilo sui siti per i freelance come Upwork, Zirtual, Fiverr,
  • Cerca potenziali clienti online, oppure contatta gli imprenditori nella tua zona.

 

2. SOCIAL MEDIA MANAGER

Probabilmente sai già, che ci sono tantissime aziende che usano social media per pubblicizzare i loro prodotti o servizi. È social media sono ottimi, perché si tratta di una pubblicità gratuità, o comunque, a prezzo contenuto, se il manager ha impostato le strategie di marketing vincente.

E’ un lavoro impegnativo che richiede tempo e creatività, devi riuscire a creare una presenza online solida e di successo. A volte le medio-piccole imprese preferiscono assumere un SM manager esterno per fare questo lavoro.

In cosa consiste il lavoro:

Quindì, SM manager potrebbe scrivere un post su Facebook, raccoglie le foto per Instagram, interagisce  clienti, rispondendo alle loro domande e commenti.

Quanto puoi guadagnare:

Un SM manager guadagna da 15 a 35€ in media all’ora, oppure una somma fissa al mese per piattaforma (circa 300€ per canale). Ovviamente i migliori costano di più.

Come diventare il SM manager:

  • Studia l’argomento sui siti come Udemy, SkillshareNinjacademy,
  • Crea un semplice sito web per pubblicizzare i tuoi servizi,
  • Crea il contenuto (post, video) per guadagnare la credibilità e dimostrare quello che sai fare,
  • Crea un tuo profilo sui siti come Upwork, Fiverr, Guru, Freelancer,
  • Cerca potenziali clienti online, oppure contatta gli imprenditori, aziende nella tua zona.

 3. GRAPHIC DESIGNER

Anche con semplici abilità artistiche e familiarità in un programma di design (InDesign, Illustrator, ecc.) Puoi iniziare la tua carriera come grafico. Nel tempo, puoi continuare a migliorare le tue competenze e aggiungere altri servizi al tuo curriculum.

In cosa consiste il lavoro:

Viviamo in una cultura altamente visiva e ogni azienda ha bisogno di molti, molti elementi grafici per il branding, la pubblicità, l’educazione alla clientela e altro ancora. Come grafico, puoi contribuire a riempire questo mercato e rendere il mondo un posto più bello.

Se sei interessato a diventare un graphic designer, scoprirai che c’è una miriade di risorse disponibili per aiutarti ad apprendere le competenze necessarie per iniziare! Una volta che hai imparato l’how-to tecnico, puoi fare pratica al lavoro facendo il lavoro pro-bono per gli enti di beneficenza locali. Alla fine, le tue abilità saranno affinate abbastanza da farti sentire fiducioso nell’accogliere i clienti.

Quanto puoi guadagnare:

Gli stipendi dei grafici sono molto diversi, ma come designer abile, puoi guadagnare ovunque tra $ 25 e $ 100 all’ora.

Come diventare il Graphic Desinger:

  • Impara più che puoi sul design grafico sui siti di e-learning Udemy, Skillshare, AcademiaDomani, oppure offline.
  • Esercita le tue abilità e prepara un portafoglio lavori,
  • Crea un piccolo sito web che ti farà da esca per i potenziali clienti,
  • Fai un pò di pubblicità per trovare clienti, oppure offri qualche piccolo servizio gratis per incentivare un potenziale.

 

4. WEB DESIGNER

Il web designer è un artista ed è uno smanettone del computer nello stesso tempo. Non è necessario un diploma specifico o certificazione, importante che dimostri di possedere le conoscenze e abilità necessarie per costruire i siti web. Lo sai, al tuo cliente interessano di più i risultati e non il metodo di apprendimento che hai adottato.

 In cosa consiste il lavoro:

Ogni azienda ha bisogno di un sito Web e tu puoi aiutarli! Il web design è un’abilità preziosa che puoi imparare (corsi online e offline, scuole di formazione professionali, tutorial gratuiti) e successivamente trasformarla in un reddito.

Avrai bisogno della connessione internet veloce, pc, software per la grafica, photo e video editing.

La combinazione tra la domanda elevata e un guadagno potenzialmente alto rendono questo lavoro molto popolare, per chi vorrebbe lavorare da casa. Inoltre, puoi espandere facilmente l’attività in altre aree, come SEO, copywriting, manutenzione del sito Web e altri servizi correlati.

Quanto puoi guadagnare:

Generalmente i web designer guadagnano da € 1.000 a € 7.000 per sito Web, che può richiedere da 3 giorni a 2 mesi di lavoro per essere completato.

 

Come diventare il Web Designer:

  • Impara più che puoi sul web design Udemy, Skillshare, (cms principali, strumenti Ftp, panelli hosting, Html, CSS, Myscl, SEO, Google Analytics, Adsense, Adwords, Photoshop e Illustrator). Questi sono le piattaforme in inglese, ma ce ne sono parecchi corsi anche in lingua italiana, basta cercare nel Google.
  • Esercita le tue abilità e prepara un portafoglio lavori,
  • Creare un sito Web originale ed elegante per pubblicizzare i propri servizi, e un set demo da mostrare ai clienti (ce ne sono diversi demo su Yootheme, Themeforest),
  • Prepara una bozza del contratto ed il tariffario (sito, grafica, blog, seo, web marketing, ogni voce deve essere quantificata),
  • Crea la tua rete contatti (ex clienti, altri designer) e fai networking per trovare nuovi potenziali clienti.

 

5. ORGANIZZATORE DI EVENTI

L’organizzatore degli eventi può essere una delle più divertenti (e stressanti) carriere al mondo.

È un lavoro che non sarà mai noioso, potrebbe portarti in giro per il mondo e ha bisogno di tutta la tua creatività, immaginazione, personalità, perseveranza, capacità amministrative, saper gestire il personale, saper realizzare contenuti e campagne pubblicitarie. Chi vuole addentrarsi in questo mondo deve possedere una buona cultura di base, essere curioso verso tutte le novità, avere un senso pratico, spiccata capacità di risolvere e prevenire problemi, ma soprattutto deve essere dotato di un senso estetico innato alimentato da un continuo aggiornamento.

In cosa consiste il lavoro:

Come organizzatore di eventi dovrai coordinare tutti i dettagli per matrimoni, conferenze, seminari, fiere, feste, festival e tanto altro. Aiuterai i clienti a identificare esattamente ciò che vogliono ottenere. Ciò significa identificare la location perfetta, procurarsi personale temporaneo e servizi come catering, tra le altre cose. Un organizzatore di eventi dovrà anche rispettare le scadenze, negoziare i prezzi e lavorare senza sforare un budget prefissato.

Dovrai gestire la tua squadra e avrai bisogno di ottime capacità organizzativi e competenze relazionali in modo che tutti siano nel posto giusto al momento giusto, facendo ciò che deve essere fatto nel miglior modo.

 

Quanto puoi guadagnare:

Secondo Payscale, organizzatore di eventi guadagna in media tra €25.000 a € 60.000 all’anno. Tutto sta alla bravura e capacità di procurarsi lavori interessanti e redditizi.

Come diventare organizzatore di eventi:

  • Partecipa ai corsi online e offline, ce ne sono tantissime proposte in rete UdemyTeachable, IED,
  • Fai esperienza anche facendo il volontariato per un altro organizzatore di eventi (la famosa gavetta)
  • Ottieni ulteriore esperienza pianificando eventi progressivamente più grandi per la famiglia, gli amici e gli enti di beneficenza,
  • Creare un sito Web e tuo portfolio lavori,
  • Fai networking e pubblicità per trovare nuovi clienti, se fai bene il tuo lavoro con passaparola i clienti stessi ti troveranno.

 

6.  ESPERTO

Hai mai sentito qualcuno parlare di “essere pagato per fare ciò che ami”? Sembra troppo bello per essere vero, no? Bene, il fatto che non importi quanto tu “ami” qualcosa, nessuno ti pagherà per quello, ma se usi le tue conoscenze per fornire servizi ed aiutare gli altri, allora puoi trasformare la tua esperienza in un reddito.

In cosa consiste il lavoro:

Essere un “esperto” su una determinata cosa, significa avere la buona padronanza sul argomento che vuoi trattare, essere preparato e competente in materia.

Ad esempio, se sei un consulente di marketing digitale allora ti occupi di un insieme di attività strategiche di Web marketing & Social media marketing e le persone si rivolgono a te per:

  • Sviluppare campagne di web marketing strategiche per far crescere le loro attività,
  • Costruire la loro reputazione online e raggiungere obiettivi precisi, come ad esempio, la vendita,
  • Scegliere come promuovere la propria attività in modo più efficace,
  • Generare maggiore traffico di utenti in target verso il servizio o prodotto

 Quanto puoi guadagnare:

Dipende dalla materia che tratti e dalla tua bravura. Ad esempio un esperto SEO guadagna in media da 40.000 a 80.000€/anno se ha una lista di clienti attivi. Un abile esperto di Facebook Ads che lavora a tempo pieno può facilmente guadagnare da 10 a 25 mila € al mese.

Come diventare un esperto:

Diventare un esperto è molto più facile di quanto tu possa pensare! Ecco cosa devi fare:

  • Scegli un argomento specifico, ricerca e impara il più possibile,
  • Crea un sito Web su quell’argomento indicando i servizi che puoi offrire,
  • Pubblica contenuti utili, autorevoli o esplicativi sul tuo sito.
  • Fai networking (tramite social media) per trovare i potenziali clienti o esperti dello stesso settore e inizia la comunicazione, condividendo notizie, annunci ed indicazioni in riferimento al tema specifico.
  • Scrivi e pubblica il libro sul argomento (e-book)

 

7. AUTORE – SCRITTORE FREELANCE

In cosa consiste il lavoro:

La scrittura freelance ti consente di lavorare da casa scrivendo post per i siti web, articoli giornalistici e altri contenuti digitali. Quasi ogni settore ha bisogno di scrittori freelance che possono redigere gli articoli su viaggi, affari, finanza, fitness, salute, genitorialità e così via.

Puoi anche scrivere il tuo libro e auto-pubblicarlo online, senza passare attraverso l’intermediazione di un editore (Kindle Direct Publishing di Amazon Italia, Lulu).

Amazon oggi è uno strumento incredibilmente potente per pubblicare, distribuire e vendere libri.

Quanto puoi guadagnare:

Alcuni scrittori freelance si fanno pagare all’ora, ma è meglio addebitare un importo forfettario per ogni post o incarico. Quando hai appena iniziato, puoi aspettarti di guadagnare da $ 10 a $ 25 per post, ma acquisisci esperienza e contatti con altri clienti e aziende. Gli scrittori freelance di maggior successo che ho incontrato fanno almeno $ 50-100 per post / incarico e alcuni ne fanno anche di più.

Mentre con un libro auto-pubblicato puoi guadagnare fino al 70% di royalty sulle vendite.

Ecco come pubblicare autonomamente il tuo libro:

  • Prepara il testo e la copertina, puoi rivolgerti ad un designer grafico freelance di talento. Consiglio 99Designs, tu lanci un contest di design ed i designer professionisti ti creeranno una copertina che ti farà innamorare.
  • Pubblica il libro (carica il contenuto, fai una breve descrizione, definisci il prezzo),
  • Promuovi il tuo libro (forma una squadra pre-lancio composta da amici, parenti e fatti aiutare con la promozione sui social)
  • Lancia il tuo libro con un botto! Ottieni più esposizione possibile.

 

8. CREARE CORSI ONLINE

Le persone vanno in internet per una serie di motivi, tra cui intrattenimento e socializzazione. Ma web è anche usato per trovare informazioni e imparare cose nuove. Vuoi capire come si fa a meditare? C’è probabilmente un video tutorial su YouTube. Vuoi preparare un secondo vegano. Cerchi un’idea su Pinterest. Questa necessità di informazioni ti dà la possibilità di guadagnare grazie alle tue conoscenze.

 

In cosa consiste il lavoro:

Un corso online è un altro metodo per vendere ciò che sai. In effetti, l’apprendimento e-learning dovrebbe raggiungere oltre $ 240 miliardi entro il 2021, secondo Global Industry Analysts, Inc

Generalmente di tratta di una combinazione di video e materiale didattico scritto, per apprendere nuove competenze, come la fotografia, sviluppo personale o la cucina, o per ottenere risultati specifici, come perdere peso, scrivere il primo libro, imparare a suonare la chitarra. Non devi essere un esperto per creare e vendere un corso online, devi semplicemente sapere più della maggior parte delle persone.

Quanto puoi guadagnare:

Quanto guadagna un creatore del e-corso? Davvero, non c’è un limite in questo mercato. I corsi si vendono ovunque tra 10€ e 5000 €. Il tuo successo dipenderà dalla lacuna che vai a colmare nelle esigenze dei tuo potenziali studenti dalla tua capacità di attrarre il pubblico. E-learning offre un flusso di reddito passivo. Una volta creato il corso, puoi rivenderlo più e più volte.

Come pubblicare un corso online:

  • Scegli un argomento del corso,
  • Fai le ricerche di mercato, assicurati che c’è un interesse reale verso l’argomento trattato,
  • Struttura il tuo corso e crea le tue lezioni,
  • Raggiona su dove pubblicarlo e determina il prezzo ragionevole,
  • Carica il corso online
  • Promuovi il tuo corso su social media
  • Tienilo aggiornato e se ci sono altri argumenti inerenti al tuo corso iniziale, amplifica la tua proposta.

9. EDITORE FREELANCE

Bravo in italiano, ma non hai voglia di scrivere un intero libro? O forse vuoi arrotondare un pò lo stipendio, facendo un lavoretto extra? Allora diventare un editore potrebbe essere un’ottima opzione per te!

In cosa consiste il lavoro:

Il compito di editor è di controllare  ortografia, grammatica, sintassi, punteggiatura e coerenza. La correzione dei testi è uno dei compiti più comuni per i freelance, in quanto è necessario per quasi tutti i manoscritti (contenuti Web, articoli per le riviste, libri, post) ed è fattibile in remoto.

La crescente tendenza nel campo dell’auto-pubblicazione, che sta diventando sempre più popolare, crea la domanda di buoni editori. Quindi, se sei molto, ma molto preciso e bravo nella linguistica, allora è un lavoro per te!

Quanto puoi guadagnare:

Secondo il Glassdoor un editore freelance guadagna in media da 20 a 50 $/ora.

Un redattore buono, attento, relativamente veloce può valere $ 3,000 – $ 6,500 al mese. La parte migliore è che non c’è assolutamente mancanza di lavoro.

Come diventare un editore professionista freelance:

  • Studia ampiamente la lingua italiana, la grammatica e la composizione,
  • Leggi manuali e ascolta i consigli di professionisti più esperti,
  • Creare un profilo su siti freelance, come Upwork, oppure dai vita ad un blog personale,
  • Fare l’editor ti “costringe” a una formazione continua, quindi leggi molto e basta.
  • Fai networking per connettersi con potenziali clienti 

 

10. COPYWRITER

Un copywriter freelance è chiunque scriva parole (o “copia”) per uso commerciale su base contrattuale.

In cosa consiste il lavoro:

I copywriter freelance possono lavorare direttamente con i clienti o tramite intermediari come agenzie o piattaforme di lavoro online.

Il testo scritto da un copywriter può essere utilizzato in pubblicità, sui siti web e media digitali, materiale pubblicitario stampato o altrove, ma ha sempre una sorta di obiettivo pratico, sia che si persuadano le persone ad acquistare un prodotto o semplicemente a dare loro informazioni.

I buoni copywriter sono costantemente richiesti perché ogni azienda vuole che la sua copia sia la più persuasiva possibile. 

Quanto puoi guadagnare:

I copywriter sono comunemente usati ovunque da 100 a  1000€ per testo (copy), ma generalmente forniscono preventivi individuali per i progetti. Un copywriter a tempo pieno può generalmente fare una media di $ 3000 – $ 5000 al mese.

Ecco come diventare un copywriter:

  • Scrivi, scrivi, scrivi. Prendi lezioni di scrittura se non l’hai già fatto.
  • Raccogli le idee migliori in una sorta di book (testi, pubblicità, articoli, immagini)
  • Studia e la psicologia delle vendite e la scrittura creativa
  • Offri i tuoi servizi gratuitamente per alcuni clienti e raccolgi feedback e referenze.
  • Una volta che hai fiducia nelle tue capacità, configura il tuo sito web per vendere i tuoi servizi. Crea un portfolio (Carbonmade)
  • Fai networking e partecipa ai forum, gruppi del settore online per pubblicizzare il tuo lavoro e servizi offerti

Alcuni di noi desiderano partire per un lungo viaggio, altri vogliono soltanto un pò di libertà e flessibilità.

Qualunque siano le tue ragioni se vuoi lavorare da casa, spero che queste idee ti abbiano ispirato!

Se vuoi saperne di più iscriviti al blog.