Ehilà,

Ti sei mai chiesta “Come i bloggers guadagnano i loro soldi”? 

In questo articolo ti svelerò i modi migliori per guadagnare con un blog, così anche tu potrai farlo.

Il blogging è un hobby che molte persone sono state in grado di monetizzare, a volte essendo in grado di lasciare il proprio lavoro a tempo pieno per dedicarsi al proprio blog (spero di farlo anch’io!). Alcuni blogger stanno facendo dei soldi veri, cifre a sei zeri in un mese, e ti starai chiedendo come ci riescono? Il blogging è fantastico, sia che tu voglia scrivere qualcosa che ti appassiona come hobby, o se stai cercando di guadagnare qualche soldino extra.

Forse, hai intenzione di aprire il tuo blog per condividere la tua passione e la tua esperienza con il mondo?

O forse sai fin dall’inizio volevi guadagnare denaro, ma non sei ancora riuscita a monetizzare un euro?

Indipendentemente da tuo scopo, oggi ti mostrerò i 10 modi migliori per monetizzare il tuo blog.

Il blogging non è uno schema per diventare ricchi e non succede tutto nell’arco della notte. Ma, se sei coerente, se lavori duramente, puoi assolutamente fare soldi con il blogging.

Ecco i modi migliori per monetizzare il tuo blog …

1) Annunci pubblicitari

 

Uno dei modi più comuni con cui i blogger fanno i soldi sono gli annunci pubblicitari.

Vendere spazi pubblicitari sui blog è un ottimo modo per guadagnare denaro dal blogging. Il modo più semplice per iniziare è utilizzare un servizio come AdSense di Google oppure Media.net.

Pubblica il banner sul tuo blog e guadagna un po’ di entrate ogni volta che viene visualizzato l’annuncio e anche quando viene fatto un click. I blogger possono anche vendere spazi pubblicitari a brand e altri blogger, in privato o con l’aiuto di un’agenzia.

Tuttavia, ci sono diversi tipi di annunci che puoi usare sul tuo sito: banner pubblicitari, annunci in-text, link testuali, pubblicità pay per clic e molto altro. Dovresti dedicare un po’ di tempo a fare un po’ di ricerche sui diversi tipi di annunci e vedere come apparirebbero sul tuo blog prima di decidere di pubblicarli.

 

2) Affiliate Marketing

 

Il marketing di affiliazione è il metodo preferito dei bloggers! È una scelta molto popolare, perché non è necessario avere un prodotto proprio ed è facile iniziare ad utilizzarlo.

Il marketing di affiliazione è quando il blogger promuove un prodotto o un servizio e guadagno una commissione per ogni vendita che avviene tramite il link pubblicato sul proprio sito. Sì tratta del reddito passivo, perché devo solo scrivere il post sul tuo blog, e poi continui a guadagnare una commissione ogni volta che qualcuno trova quel post tramite il motore di ricerca o sui social e fanno l’acquisto.

Il marketing di affiliazione è un’idea molto semplice: trovi un prodotto o un servizio che ti piace, le dai la tua valutazione, lasci la recensione sul blog e guadagni una commissione quando il tuo follower acquista questo prodotto, come risultato della tua promozione. La società è felice di pagarti una percentuale per ringraziarti dell’introduzione di un nuovo cliente.

Tutto quello che devi fare è trovare buoni prodotti che qualcun altro ha già creato, e far sì che i visitatori del tuo blog apprezzeranno e quindi compreranno questi prodotti.

Ovviamente, per avere successo con il marketing di affiliazione, devi costruire fiducia con il tuo pubblico. Devi raccomandare solo prodotti di qualità che tu personalmente usi e di cui ti fidi.

Puoi diventare affiliato di Amazon, Zalando, eBay, ecc. 

3) Campagne sponsorizzate

 

Un’altra opzione per fare soldi con il tuo blog sono le campagne sponsorizzate.  Un post sponsorizzato è quando una società ti chiede di pubblicizzare il loro brand, loro prodotti o servizi a fronte di un pagamento.

Questo può essere un grande incentivo per i guadagni di qualsiasi blogger, ma per essere preso in considerazione devi avere delle buone statistiche del traffico sul tuo sito. Le aziende valutano diverse incognite, potrebbe essere un numero di visualizzazioni della pagina, la popolarità sui social media o semplicemente una buona autorità di dominio.

Dovresti scegliere con attenzione gli sponsor. Meglio preferire prodotti o servizi che si allineano con il messaggio del tuo blog. Non essere così entusiasta di fare qualche soldino solo se uno sponsor deciderà di investire su di te. Sii diligente e scrupoloso. C’è un milione di possibilità là fuori per te!

 

4) Crea un sito con area membri

 

Un altro modo per guadagnare denaro dal tuo blog è creare un sito o una pagina con area membri, per accedere al quale le persone dovranno pagare. Questo modello di business trasforma il tuo blog in una macchina da soldi.

Non deve essere un abbonamento obbligatorio, ma è un’opzione. Se fai pagare l’adesione 20 €/mese e hai 150 iscritti, con un tasso di abbandono del 5%, alla fine del mese potrai guadagnare circa 2.800 €.

 

Alcuni blogger hanno gruppi speciali su Facebook esclusivamente per i membri paganti. Aggiungono valore ai gruppi fornendo informazioni non disponibili altrove.

 

5) Vendere prodotti digitali

 

Puoi creare i tuoi prodotti digitali (e-Book, corsi on-line, software, apps, ecc.) e venderli dal tuo blog.

Ad esempio, puoi scrivere un e-Book e metterlo in vendita su Amazon per guadagnare il denaro extra. Più prodotti crei, più soldi puoi guadagnare. Hai il controllo completo su di loro e puoi creare molti diversi tipi di prodotti digitali. Non ci sono limiti al numero di prodotti che puoi creare e offrire sul tuo blog.

Per trovare un’idea valida per il tuo libro, basterà prestare attenzione agli argomenti che portano maggior traffico al tuo sito. Ovviamente devi scegliere un argomento che interessa ai tuoi lettori se vuoi che ti paghino per ottenere le informazioni.

6) Consulenza e coaching  

Un’altra opzione per fare soldi dal tuo blog è vendere servizi di coaching o consulenza in una materia in cui sei un esperto.

Questo è la soluzione dove si fanno i veri soldoni. Certo, devi prepararti molto bene, ma è uno dei metodi che paga bene.

Devi fare in modo che il tuo blog diventi una grande piattaforma in cui far incontrare le persone uniti dallo stesso interesse, aiutarli ed insegnarli ciò che sai. Se si connettono con te, si registreranno come clienti ed è così che ti viene pagato. Puoi stabilire il prezzo su quali servizi offri ed è completamente sotto il tuo controllo quanto guadagni.

7)  Vendere i prodotti fisici

 

Puoi anche vendere prodotti fisici sul tuo blog.

Questi potrebbero essere prodotti fisici che acquisti per rivendere o per costruire un rapporto più forte con i tuoi lettori.

Vendere il tuo prodotto può essere un modo proficuo e soddisfacente per lasciare il segno nel mondo online e per fare soldi! Molte aziende di ogni dimensione incorporano una componente di vendita fisica nelle loro offerte.

Se si tratta di un prodotto fatto a mano, puoi aprire un negozio virtuali in Etsy e collegare ad esso il tuo blog. Puoi anche vendere tramite Shopify, Amazon, eBay, WooCommerce.  I prodotti più popolari da vendere online sono gli integratori, i gadget e articoli di nicchia.

Ovviamente i prodotti fisici richiedono investimenti in anticipo, e questo è un rischio, ma i guadagni che ottieni, ti fanno capire che il gioco vale la candella. 

 

9) Public speaking e partecipazione agli eventi

Analogamente alla vendita di prodotti e servizi correlati, se un blogger è ben noto nella propria area di competenza, li potrebbe essere offerto un lavoro “pubblico” retribuito.

Potrebbe essere qualsiasi cosa, da un breve discorso ad un workshop di un’intera giornata.

In alternativa, i brand famosi possono pagare il blogger per partecipare al loro evento. In tal caso il blogger riceve una quota per la partecipazione e un rimborso spese per il viaggio e/o soggiorno. Così il marchio ottiene la pubblicità ed il blogger una somma di denaro.

 

10) Social Media 

 

Ci sono aziende e marchi che cercano di dare maggiore visibilità ai loro prodotti o servizi e uno dei modi in cui lo fanno è chiedendo ai blogger di pubblicizzare articoli sui loro social media (Facebook, Instagram, Pintrest).

La cosa grandiosa di questo è che chiunque può fare soldi dai social media, non solo i grandi blogger. Se hai parecchi follower sui social media, puoi monetizzare i tuoi account con Buzzoole, SocialPubli e FameBit.

Con questi 10 modi per monetizzare il tuo blog, sei pronto per iniziare la tua avventura online.

Indipendentemente dal fatto che tu stia costruendo un blog da zero o potenziando un blog esistente, ora hai le idee più chiare su come guadagnare il denaro dal tuo progetto. Ricorda l’importanza dei tuoi contenuti, la tua voce unica e i messaggi originali che devi condividere.

I metodi sopra descritti sono utili per monetizzare il tuo sito, ma nessuno di essi sarà importante se non pubblichi grandi contenuti che le persone vorranno vedere e condividere.